lunedì, novembre 26, 2007

Sorgenia energia sensibile (ma poco simpatica)

Si sono appena presentate in ufficio due "simpatiche" signorine agenti per conto della società in questione le quali senza neppure troppa gentilezza mi hanno chiesto di entrare per mostrarmi i favolosi sconti sull'energia elettrica ai quali avevo diritto.

Dopo di che, senza ulteriori indugi, pretendevano che gli timbrassi e firmassi un contratto senza neppure darmi il tempo di leggerlo.

Alla richiesta di lasciarmi una copia del contratto in visione, mi hanno insultato e sono uscite.

Questi i fatti, poi ognuno tiri le proprie conclusioni.

61 commenti:

Milla ha detto...

Un tizio della sorgenia si è presentato anche da me, promettendo miracoli sia per casa che per ufficio
Poi mio marito ha fatto un'indagine
LASCIATELI PERDERE E' MEGLIO

sorry ha detto...

Perchè lasciateli perdere? io ce l'ho e sono contentissimo risparmio e hanno un ottimo servizio clienti!Non è giusto trattare così nuovi gestori che cercano di scalzare quello che Enel a fatto fino ad oggi!

Goose ha detto...

E' appena uscita la "Signorina X" mandata da Sorgenia di VARESE. Ho chiesto copia del contratto da visionare con calma come credo sia lecito in questi casi, ma dice che non ne hanno. La loro spiegazione verbale "dovrebbe" essere + che esauriente. Biglietti da visita per contatti futuri neanche l'ombra. N. di cell o tel al momento non disponibile. Non commento ma se vi capita verificate voi stessi e traetene le giuste conclusioni.
Sono titolare di azienda.
P.S. posso e devo però confermare la scortesia, l'arroganza e maleducazione della "Signorina X"
By Goose

Poldissimo ha detto...

Tanto per incominciare Sorgenia non produce solo energia da fonti rinnovabili (MAGARI) ma ha in costruzione mega centrali in tutta Italia che vanno a GAS (metano).

Diciamo che l'incidenza da fonti rinnovabili è di facciata, così da potersi permettere di effettuare una campagna pubblicitaria con lo slogan "l'energia sensibile".

Forse sensibile al portafoglio di chi la vende.

baro70 ha detto...

Sono passato a sorgenia a fine 2007
e ho ricevuto a oggi 6 fatture dal totale circa di 1000 euro
ho chiamato il numero verde sorgenia e ho chiesto spiegazioni loro mi hanno detto che ogni 6 mesi fanno il conguaglio e se sono a credito per un po' non dovrei pagare piu' niente fino a pareggiarlo,sara' vero?????
spero di non aver fatto una stupidata.

Byte64 ha detto...

ma sì dai, figurati, anzi, c'hai mica 1000 euro da prestare anche a me?

Poi te li ridò con comodo, senza fretta...

:-)

baro70 ha detto...

io i documenti li ho se vuoi dammi un numero di fax che te li invio
carta parla.
sul prestito mi e' piaciuta la tua battuta....sei molto simpatico.

Byte64 ha detto...

Per carità, ne ho già abbastanza delle mie, il minimo comune denominatore di queste aziende sembra essere il motto "intanto dateci i soldi che poi al resto ci pensiamo con calma".

In effetti la loro pensata è geniale, si fanno prestare da noi polli un mucchio di soldi a tasso zero per 2-3-4 mesi, dopo di che ti dicono che te li scaleranno dai prossimi conti. Molto meglio che farsi prestare i soldi dalle banche!

Ovviamente i vari garanti sono presissimi da altri problemi assai più urgenti, tipo scoprire se l'utente viene schedato dal supermercato o se le aziende si mettano d'accordo sulle tariffe...

pizzeria lallai ha detto...

in quanto al fatto che si risparmia con sorgenia ,controllate le quote fisse ,e poi anche sui kw''? :comunque io non sono più loro cliente ma nonostante tutte le volture e i fax continue chiamate ai centralini comunicando che ero tornato al vecchio fornitore continuano a mandarmi le fatture e a prendermi i soldi dal mio cc risultato sto pagando due forniture, tutto qullo che mi ha saputo dire sorgenia è faremmo una segnalazione. reny

Byte64 ha detto...

la prima cosa da fare quando si disdice un contratto è togliere l'addebito automatico dal conto corrente (i famigerati RID), visto che in genere questi si prendono tutta la calma del mondo prima di intervenire, mi sembra giusto agire sollecitamente.

Se gli tagli i soldi, vedrai che si svegliano prima (proverbio zen)

:-)

euro ha detto...

e dopo aver letto questi commenti per il momento è meglio stare al largo da sorgenia...

patience ha detto...

I tempi previsti da "loro" per ricevere rimborsi sono di 3 (tre) mesi.
Io sto aspettando da 18 (dieciotto) e non ho ancora ricevuto NULLA!

franz ha detto...

Anchio ho sorgenia ???????
Circa sette mesi addietro ho fatto il trasdloco del mio laboratorio.
Nel nuovo locale ho trovato un contatore con contratto sorgenia, per evitare di perdere tempo, ho fatto direttamente il passaggio senza fare un nuovo contratto.
Il vecchio contratto era di 10 kw abbassato a 1,5 per inutilizzo,
in pratica io non ho un contratto cartaceo e non lo trova nemmeno il vecchio inquilino.
Dopo centinaia di telefonate, mail e fax, oggi mi ritrovo ancora con una potenza di kw 1,5.
I primi giorni di luglio ho fatto una raccomandata A/R di diffida, nessuna risposta.
I primi giorni di settembre ho fatto due raccomandate A/R all'autorirità per l'energia (Milano e Roma), nessuna risposta.
I primi di settembre mi sono arrivate 6 bollette per un totale di euro 500 circa.
Ho dato tutte le carte al mio avvocato, mi ha chiesto una copia di contratto per capire quale strada seguire.
Vi prego, mandatemi una copia del Vostro contratto, naturalmente cancellando le parti che interessano i Vostri dati.
Per una buona lettura delle scritte microscopiche, Vi pregherei di inviarlo in formato jpeg al mio indirizzo elettronico:
maospubblicita@virgilio.it
Vi ringrazio cordialmente

serdavide ha detto...

Questa mattina è venuta una intraprendente e un po' aggressiva signorina a propormi sorgenia dicendo tutte le solite belle paroline. Ad un certo punto ha detto addirittura che non si trattava di un contratto ma che dovevo solo darle il timbro e un documento. Io le ho detto che ci avrei pensato e le ho chiesto se di tornare dopo qualche giorno perchè volevo informarmi prima su sorgenia, ovviamente si è stranita e mi ha detto che era impossibile e poi mi ha proposto anche un contratto sky...
Un po' di tempo fa mi era successa na cosa molto simile con un'altra donna. In effetti questo modo di fare è molto sospetto...

semaforo ha detto...

Ragazzi Attenzione !!!!!

Per la serie i vecchi proverbi:
"Chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa cosa lascia ma non sa cosa trova". Fidatevi, io lavoro per una società che gestisce la distribuzione dell'energia elettrica per milano e provincia, azienda con alle saplle oltre 100 anni di attività, e vi assicuro che quando stipulate un contratto con Sorgenia o altre società del genere,se doveste avere un guasto nel comune di milano interveniamo noi, e secondo voi chi ci paga? Non sicuramente sorgenia ma l'utente finale.Perciò dove sarà il risparmio? Bho, ma comunque ognuno può fare ciò che vuole. Mi dispiace solo che questi ragazzi siano pressati da persone senza scrupoli, a vendere a tutti i costi,e alcune volte si comportano non correttamente.

ste88bz ha detto...

All'inizio anche io mi lamentavo di queste aziende come OVB, Sorgenia ecc. Poi ho visto che spesso questo è l'unico modo per vendere contratti.
Ho visto che se uno insiste alla fine firma (e molto spesso finisce contento) invece se si da il tempo per "pensarci su" o "informarsi" la maggior parte delle volte finisce con non trovare il tempo (e la voglia) d'informarsi.
Spesso si è più convinti quando non siamo informati che quando lo siamo (se ci pensate sotto sotto è vero). Quindi non biasimo quelli che insistono un po' in fondo è il loro lavoro, certo, l'educazione prima di tutto (se uno mi manderebbe a cagare perchè non firmo lo appenderei al soffitto) senza quella non vai da nessuna parte.

danyela00 ha detto...

SALVE A TUTTI, SONO UNA COMMERCIANTE HO RILEVATO UN BAR CON CONTRATTO SORGENIA UNA SPECIE DI TARIFFA FISSA € 500 CIRCA MENSILI QUASI SEMPRE FISSI IN QUESTO MOMENTO HO APERTO LA NUOVA BOLLETTA 2.500 ROTTI €!! STO PER SVENIRE...QUALCUNO POTREBBE AIUTARMI A CAPIRE CHE COSA è SUCCESSO,IO SN UN Pò IGNORANTE IN MATERIA..NON CI CAPISCO QUASI NULLA..SO SOLO CHE ADESSO IL BAR LO CHIUDO E I 2.500€ NN LI HO!!

box ha detto...

secondo me siete un ammasso di schiavi. enel fa schifo! ha tariffe paurose sia per gas che per elettricità!! sorgenia riesce a comprare l'energia da enel e a rivendercela a meno di loro!! questo non vi dice niente di quanto vi ruba enel?? non mi stupirebbe se a casa aveste ancora telecom come gestore telefonico che vi ruba 50 euro ogni 2 mesi solo di CANONE!! o magari rimpiangete ancora la SIP?? io ho sorgenia in negozio e con pompa di calore in inverno e condizionatore in estate spendo quasi la metà di quanto spendevo con enel. sorgenia a casa e spendo 11 euro al mese fissi con stufetta elettrica da 3000W accesa giorno e notte in inverno, condizionatore in estate e lavatrice di giorno (sapete che con enel di giorno costa di più vero?). chi mi ha fatto il contratto non è stato gentilissimo, di più e mi ha spiegato tutto quello che volevo sapere!! e con questo ho detto tutto!

danyela00 ha detto...

BOX DATO CHE TE LA DIFENDI COSì TANTO SORGeNIA SAPRESTI SPIEGARMI ALLORA PER QUALE MOTIVO MI HANNO MANDATO UNA BOLLETTA DI 2574 EURO MOTIVATA "CONGUAGLIO" CONGUAGLIO DE CHE??? NON SO VENUTI NEMMENO A FARE LA LETTURA DEL CONTATORE!!!NON DICO CHE è PEGGIO DI ENEL MA A QST èPUNTO NN CAMBIAVO MI TENEVO LA VECCHIA ENERGIA!!!

crusherant ha detto...

ciao a tutti!
aggiungo anche la mia!
stamattina è arrivata una spocchiosa "impiegata dell'ufficio commerciale per il risparmio dell'energia", presentandosi praticamente come un'ispettrice e pretendendo di parlare anche se avevo da fare...
Vabbè gentilmente l'ho fatta accomodare e esporre e con molta sufficenza mi ha detto quello che risparmiavo con sorgenia. Ok, le ho detto di lasciarmi qualcosa da leggere e l'avrei contattata. Impossibile, mica possono perdere tempo!!! loro!!! ha detto che avrei dovuto già saperlo perchè è scritto sulla bolletta enel e potevo chiamare il mio commercialista per chiedere cosa fanno! l'ho mandata a calci dichiarandomi offeso! sono capace a leggere, se danno qualcosa da leggere!
evidentemente è proprio una tecnica di vendita che insegnano, ed evidentemente se non danno niente da leggere è perchè c'è l'inghippo!
e se nn ci fosse chissenefrega... il contratto non lo firmerò mai a chi si pone così! diteglielo alla sorgenia e alle sue agenzie!
ciao

fly girl ha detto...

E' appena uscita la "Signorina X" mandata da Sorgenia di VARESE. Ho chiesto copia del contratto da visionare con calma come credo sia lecito in questi casi, ma dice che non ne hanno. La loro spiegazione verbale "dovrebbe" essere + che esauriente. Biglietti da visita per contatti futuri neanche l'ombra. N. di cell o tel al momento non disponibile. Non commento ma se vi capita verificate voi stessi e traetene le giuste conclusioni.
Sono titolare di azienda.
P.S. posso e devo però confermare la scortesia, l'arroganza e maleducazione della "Signorina X"
By Goose........mi spiace che si sia trovata una cafona, le assicuro che non siamo tutte cosi!!!cordiali saluti

ste88bz ha detto...

Io lavoro per Sorgenia, e posso assicurare che non siamo tutti cosi, per esempio io lascio sempre copia di garanzia e il mio numero di cellulare, arrivo a fine serata che ho fatto al massimo 1 contratto, invece le mie colleghe che assomigliano alle vostre "signorine X" (solo più gentili) arrivano con 10 contratti. Arrivo a fine mese che manco ho i soldi per vivere e nessuno che richiama e perchè?? perchè le richieste devono essere fatte SUBITO perchè tutti i fogliettini che lascio entro 2 giorni finiscono nel bidone e il mio numero pure.
Come nei film con il ponte traballante, bisogna attraversarlo subito senza guardare in basso, perchè se guardi in basso ti vengono i dubbi e finisci per attraversarlo, e cosi puoi perdere quello che c'è dopo (in questo caso il risparmio)

Lucio ha detto...

Rappresento un piccolo centro commerciale. Prima avevamo Enel, poi siamo passati a Enel Energia (che prometteva grossi risparmi) e stanchi di subire le vessazioni delle due società succitate, siamo passati a Sorgenia. Il responsabile (agenzia di Novara) è stato estremamente corretto ed ha risposto esaurientemente alle mie domande e alle domande del ns. perito. Posso solo dire che nell'arco di un anno, con consumi vicini a 2milioni di KWh, abbiamo risparmiato, rispetto a Enel e Enel Energia, qualcosa come €. 20.000,00. Vi sembra poco? E' pari al consumo elettrico di un mese del centro commerciale. In questi giorni mi hanno sottoposto una nuova offerta ancora più vantaggiosa, che stò valutando. Quando mai Enel ha contattato i suoi clienti per offrire nuove offerte? Guardate la campagna pubblicitaria che stà facendo Enel con E-light, ti garantiscono il prezzo fisso per due anni, peccato che nei prossimi mesi (in conseguenza della diminuzione del costo del petrolio) il costo dell'energia elettrica è destinato a scendere. Bel modo di trattare l'utente!

crusherant ha detto...

capisco ste88bz, immagino che il suo lavoro sia davvero ingrato come quello di tanti agenti seri, però una cosa è insistere, una cosa è entrare con arroganza e inganno e dare tutto per scontato pretendendo che il cliente si fidi solo della parola. Visto poi che l'agente non è centra niente con Sorgenia e che poi non si può neanche cercarlo per sputargli in un occhio se ci ha tirato un bidone.
Gli affari sono matematica: se posso leggere tutte le clausole le tariffe di tutte le voci, posso calcolare quanto mi costa e se risparmierei davvero!
ciao Ste. In bocca al lupo per il tuo lavoro e ti auguro di essere sempre corretta

devid ha detto...

Buon giorno,
io lavoro con Sorgenia nell'ambito commerciale. Mi è capitata una cosa assurda. 2 giorni fa mi chiama un cliente che nella sua azienda si è presentata una ragazza di Sorgenia, per fargli un'offerta eccezzionale..
La accolta e gli propone un contratto per l'energia elettrica col prezzo del gas!!!
Sul deplian c'è scritto grosso "OFFERTA GAS, facendo finta di niente, gli pone delle domande il quale non sapeva rispondere. gli chiede se può lasciagli un' offerta ma non ce l'ha.. il numero di telefono, neanche a parlarne. io che ci lavoro, mi incazzo perchè Sorgenia ci fa fare corsi di ogni tipo per tenerci aggiornati, poi becchi sta gente che non sa fare niente e accetta di andare in giro come un pezzente perchè la sua agenzia non gli fa fare corsi o gle li fanno loro... La colpa, è di queste agenzie perchè il loro scopo è far più contratti possibili intanto all'assistenza, ci pensa Sorgenia!! anche se è da vedere..
Sorgenia fa risparmiare ma il risparmio maggiore lo fa il prodotto giusto.
La problematica maggiore che succede quando si attiva un contratto di energia elettrica, è quella che possono arrivare due fatture, perchè la persona che compila il contratto non ha fatto i conti esatti dei giorni di disdetta o recesso. Un'altra è quando arriva il conguaglio che solitamente è una cifra alta. Anche in questo caso bisogna fare bene i conti sul consumo annuo. Un consiglio che posso dare prima di fare un contratto, vedete se ne sa qualcosa. Se non sa niente quando esce mandate una mail a sorgenia che vi manda una persona competente.
Invece per il gas se si sbaglia a calcolare i giorni, si rimane senza!!
poi invece ci sono i clienti come un mio amico, che aveva attivato un contratto di energia elettrica a Febbraio con un altro agente. Incazzato nero, mi chiama dicendomi che Sorgenia è un'imbrogliona perchè gli hanno mandato un sollecito di pagamento del mese di agosto, ha chiamato il servizio clienti e gli dicono che secondo loro è tutto apposto. Vado a trovarlo e guardando la fattura vedo che il codice cliente è diverso!!! Allora lui dice.. ma non è che è dell'altra mia socetà.. verifico e infatti è dell'altra società che non aveva pagato la fattura.

alessiaancona ha detto...

ragazzi, i prezzi di oggi sono i seguenti: ENEL monoraria per aziende, 0,1113 euro al kwh; SORGENIA giorno 0,116726 e notte 0,071172 euro al kwh. io per casa c'avevo un gestore piccolo piccolo che mi vendeva energia a 0,13 euro al kwh. ho fatto un contratto enel che mi da energia elettrica a 0,103 euro sempre. boh? e' una giungla ma la gentilezza e' delle persone

Byte64 ha detto...

Interessante, pero' io mi sono sempre chiesto come facciano Hera/Enel/Sorgenia o vattelapesca a sapere quando hai consumato il tal chilowatt dal momento che io c'ho ancora il contatore modello Carlo Alberto di Savoia, non quello elettronico. Come fanno a capire che sono proprio io ad aver avviato la lavastoviglie alle 10 di sera se il filo che va dal mio contatore alla centralina e' in comune con quello di tutti gli altri?
Una volta ho interpellato un verificatore Hera e lui mi ha detto che un giorno o l'altro monteranno quello elettronico.
Questo un anno fa, da allora non si e' mai piu' visto ne' sentito nessuno, segno che non si stanno ammazzando nella fretta di sostituirli...

alessandro ha detto...

Vi ringrazio per il post ed i commenti lasciati. Mi stavo appunto informando per passare da Enel a Sorgenia e mi sono fatto un'idea.....Hanno perso un cliente prima ancora di acquisirlo. Grazie a tutti.

Neo ha detto...

Anche regalassero ORO con chi si presenta come addetti dell' ENEL per un rimborso io non faccio contratti...

Alessandro ha detto...

spiego alcune cose...

Sorgenia si appoggià ad un'altra società per ricevere clienti. i cosidetti promoter che passano nei vostri negozi.
questi promoter lavorano sull'impulso delle persone, quindi cercano di farvi firmare subito.
c'è chi lo fa, c'è chi non lo fa.
quando chiedete un contratto non ve lo lasciano per semplici motivi:
1. vedendo 50 persone al giorno si dovrebbero portare 100 contratti al giorno dietro in cartellina (impossibile).
2. i biglietti da visita sono un investimento inutile perché finiscono in cestino. 1 su 100 lo utilizza.
3. l'offerta che ti viene proposta dura un periodo, se tu ti informi e richiami, tempo che passa qualcuno, ci sarà una nuova offerta e tu sarai punto a capo.
4. ci sono promoter e promoter, non potete fare di tutta l'erba un fascio... se 1 si comporta male con voi non vuol dire che tutti si comportano male. anche perchè ci sono i commercianti che mandano a fanculo senza pensarci due volte.

inoltre faccio alcuni chiarimenti:
1. dato che non c'è più l'omino dell'enel che legge i contatori, tutte le società lavorano su stime fatte dall'enel (la padrona dei contatori).
2. Sorgenia offre la possibilità di effettuare l'autolettura (voi comunicate il consumo con numero verde) fatturandovi quanto dichiarate. poi al conguaglio enel leggerà i dati e li passerà a sorgenia che farà i conti su quanto avete dichiarato e quanto è stato consumato. (facendo l'autolettura ogni mese il conguaglio sarà di 1 - 2 euro, comunque basse cifre).
3. questi promoter hanno comunque uno stipendio fisso più le provvigioni su quanti contratti effettuano.
4. qualsiasi numero di telefono vi venga dato, voi non lo chiamerete e se lo chiamerete vi verrà detto che qualcuno sarebbe passato appena possibile (2-3 mesi di attesa) perchè nessuno vi raggiunge per un contratto e basta.
5. nell'informativa clienti enel dichiara l'apertura del mercato elettrico e quindi la possibilità di fatturare con chi preferite l'elettricità
6. il modo di lavorare può sembrare sospetto, ma è il modo migliore fino adesso riscontrato.
7. nella fattura che avete pagate enel per l'utilizzo dell'ultimo miglio della rete e per il contatore, pagate la terna spa per l'uso delle reti, pagate lo stato con le imposte e pagate l'energia al vostro fornitore. quindi quando avete un guasto voi vi riferite ad enel o alla terna che sono pagate da voi (a seconda del gestore che avete) in un unica fattura.
8. il rispiarmo voi lo avete nel prezzo dell'energia, per tutto il resto non cambia niente. le voci rimangono le stesse (al massimo cambiano nome e/o ordine).
9. queste persone lavorano a zone.
se un giorno sono a Roma, il giorno dopo possono essere a Fiumicino, perchè non sono loro a decidere. quindi ti dicono che sei vuoi farlo devi decidere subito. ricordatevi che anche loro stanno lavorando e se per voi il tempo è denaro anche per loro lo è quando vi dicono di avere fretta. semplicemente perchè più persone incontrano più contratti scrivono. tutto qui.
10. la garanzia di qualità di cui parlate attesta quali sono i costi dei servizi e cosa andrete a pagare in fattura. in più vi dice cosa fare quando vi propongono un contratto.
11. non è solo sorgenia che lavora in questo modo, anche bluenergy, amga, mpe, enel energia, acea (Roma), energit, fly energia e tante altre società che si appoggiano a terzi per rimediare clienti. lo stesso vale per i telefoni.

saluti a tutti per ulteriori chiarimenti

ale.spartaco@libero.it
oggetto: Sorgenia

spero di aver risolto i dubbi di tutti.

Byte64 ha detto...

E' talmente avvilente questa idea di sviluppo economico, di società dei servizi (o delle sevizie?) che s'intravede dietro la tua spiegazione che m'è persino passata la voglia di polemizzare.

Meglio pensare ad altro, va.

b4e ha detto...

ciao,
lavoro come consulente nel settore da anni al servizio di molte aziende importanti e leggendo i vari post mi rendo conto che il livello di informazione è davvero preoccupante.
Se posso permettermi un consiglio esiste un sito dell'Autorità per l'Energia e il Gas www.autorita.energia.it dove si possono trovare molte info e vi è anche una brochure molto utile "energia semplice" che da molte risposte.
In generale comunque diffidate sempre di chi vi obbliga ad una decisione immediata e non lascia materiale e contratti in visione.

p.s. la cosa più devastante è che un blog dove si contesta un operatore termini con una pubblicità che rimanda proprio all'operatore in questione, singolare no?

pino ha detto...

sorgenia ed i suoi rappresentanti sono arroganti e maleducati quando gli si chiede qualche dettaglio perchè in effetti stanno cercando di far firmare contratti che poi si rivelano delle fregature colossali ...............ma ognuno si fa fregare come vuole ...attenti però che poi se mai ci fosse un guasto sulla linea elettrica gli incaricati alle riparazioni sono sempre gli operai enel e le cose si complicano un pochino. volevo dire anche agli amanti della natura che la bellissima pubblicita che va in tv di sorgenia non rispetta affatto ciò che poi realmente fà, infatti la maggior parte dell'energia prodotta da sorgenia non è prodotta da fonti rinnovabili ma da combustibili fossili in gran parte gas naturale altro che energia sensibile all'ambiente .provate a digitare turbogas ... ne vengono fuori molte di cose carine.ATTENTI HAI VENDITORI DI FUMO

il sassarese ha detto...

Buonasera a tutti,son capitato qui per caso e mi sono letto un po‘ tutto.
Credo che si sia esagerato un po’;sia in diffesa che in accusa.
Il mercato libero e’ cosa buona e giusta,guai se non lo aiutassimo a decollare.Ho letto tra i commenti “chi lascia la strada vecchia per la nuova….”….saremmo ancora con le ruote quadrate e in pietra
Certo,viene mandata in giro allo sbaraglio tanta gente con la giusta voglia di guadagnare qualche soldo(sempre meglio che rubare o delinquere). Questo e’ comunque gravissimo,per noi utenti ma per le aziende cosi’ male rappresentate ancor di piu’. Certo..sono proprio le aziende a sbagliare affidando il prodotto ad agenzie che devono fare NUMERI..NUMERI…NUMERI….
Io sono iscritto alla camera di commercio da oltre 32anni,faccio l’agente di commercio e mi ero battuto una 15ina di anni fa tramite e insieme ad un sindacato di categoria,perche’ si creasse un albo anche per gli agenti rappresentanti…..sembrava fatta…e invece no. Si sono inventati dei corsi di poche ore (a pagamento,fatto dalla stessa camera di commercio per essere iscritti all’albo),poi si e’ creata la categoria dei procacciatori e quindi…viva la professionalita’!!!!!!!! Anche per questo riceviamo visite del tipo raccontato nei vari interventi.
Mi sento dannegiato professionalmente ed anche come utente dalla presenza di certi “consulenti” che vanno in gro a far timbrare contratti. Sarebbe un vero peccato se il mercato,i mercati liberi non lievitassero,ne saremmo noi utenti le prime vittime.Una piccola indagine alla buona mi ha portato a sapere che da anni,nessuna grossa azienda e’ servita dal distributore locale(Enel servizio elettrico per certe zone o ACEA per altre,ci sara’ un motivo? Credo proprio di si.!!!
Poi perche’ nessuno ha scritto che per 60anni anche la monopolista ENEL ha inviato fatture con consumi stimati e conguagli semestrali,quando non addiritura annuali?
Il pericolo e’ sempre generalizzare,non siamo tutti lupi,ne tutte volpi.La colpa e’ spesso anche nostra,di noi utenti,perche’ non ammetterlo.
Leggevamo mai le bollette della “LUCE” prima che ci fossero Sorgenia,Enel Energia,Pandora,ecc…ecc…in alternativa ? Credo che i liberi mercati,proprio per lo spirito concorrenziale che innescano,siano fondamentali.
Certo…..un prezzo iniziale lo si paga sempre,ma visti i tempi per recedere dai contratti (brevissimi,leggo) credo valga la pena rischiare. Un saluto a tutti,ciao

Enzo ha detto...

A distanza di 1 anno dalla malaugurata sottoscrizione del contratto Sorgenia, di cui peraltro non mi è stata rilasciata alcuna copia, mi sono pervenute in rapida sequenza 5 fatture bimestrali il cui importo risulta doppio rispetto a quelli precednti dell'ACEA. E' da oltre 1 mese che sto cercando di fargl correggere l'errore e la risposta è: la pratica è in lavorazione. Intanto io devo pagare il doppio di quello che pagavo prima. Alla faccia del risparmio !

mumuale ha detto...

sono uno dei malcapitati nelle mani di sorgenia..non firmate nessun contratto!!!!!il risparmio c'è nei primi mesi ma poi con le loro "stime" dei consumi,immancabilmente si riesce a pagare più che con l'enel!!!
se chiamate i call center non vi risponderà nessuno..se bloccate i pagamenti vi minacceranno...se aspettate che mandino qualcuno a parlare non voi aspetterete invano!!!...non firmate!!!!...e leggete tutti i blogs!!!

elim55 ha detto...

Ringrazio di tutti i commenti positivi e negativi, ma il primo interesse di cambiare gestore da enel a sorgenia è naufragato miserabilmente anche se l'appeal era interessante.

Grazie a tutti

Xnusa ha detto...

Stessa tecnica a Nuoro: il "commerciale" arriva da Sassari e suona il citofono senza nemmeno prendere l'appuntamento. Lo scopo è quello di far firmare il contratto fornendo indicazioni solo a voce, ovviamente promettendo un risparmio del 10% su Enel. La mia società ha abboccato e con grande sorpresa, dopo le prime due fatture ho notato che i prezzi rispetto a Enel sono letteralmente raddoppiati (da 180 Euro a bimestre a circa 190 € al mese).
Ovviamente la disdetta è dietro l'angolo.

andreain bici ha detto...

La signorina X si è presentata stasera, senza appuntamento, presentandomi un foglio che avrei dovuto firmare senza leggere come se fosse una semplice formalita' gia' decisa. Alla mia richiesta di leggere il contratto si e' alterata, ed ha detto che poteva lasciarlo se compilavo un modulo coi miei dati. Quando le ho fatto notare che i dati poteva prenderli, ma non avrei firmato un bel nulla, se ne e' andata indispettita.

angelo (Rimini) ha detto...

Oggi si è presentato un giovanotto con una cartellina contente deplians e moduli di contratti prestampati.
Mi propone di sottoscrivere uno in modo di passsare dall'attuale fornitore di energia a quello da lui rappresentato:
"AVREI RISPARMIATO IL 20% SUL COSTO DELL'ELETTRICTA'".

Gli ho risposto che prima di decidere se accettare la sua proposta, avrebbe dovuto lasciarmi una copia del contratto, affinchè potessi leggerla con calma.

La cosa non era possibile perchè:
(testali parole) i contratti in suo possesso erano legali e che per disposizioni del Ministero del Tesoro (sic!) non poteva permetterne la consultazione.

Come è concepibile che qualcuno possa comprare qualcosa da qualcuno che si rifiuta di fargli leggere prima il contratto?

Ma questi venditori porta a porta pensano che la gente si tanto stupida?

Io l'ho cacciato immediatamente fuori, senza tanti complimenti.

congsratra ha detto...

tutti questi commenti negativi mi hanno angosciato,ho firmato due contratti ieri,c'è possibilità di disdetta via legale?

Byte64 ha detto...

ma no, non si faccia prendere dall'angoscia, in realtà buona parte dei commenti negativi riguardano l'approccio commerciale di Sorgenia più che le tariffe.

E poi c'è un detto da queste parti:
"a pagher e a spuseres a' gh'è semper teimp"

Si rilassi!

spermino70 ha detto...

Ciao a tutti.

Pure mio padre è capitata la stessa storia, mi sono deciso a scrivere a mi manda raritre.

Questo è il testo:

Salve,

ho sperato fino all'ultimo di non dovervi scrivere,ma a distanza di 4 mesi non ne riesco a venire a capo.
Il 16 dicembre 2008, 3 signori ben distinti di Sorgenia ( mio padre mi ha detto chiaramente che si sono presentati come azienda Enel)si sono recati senza nessun appuntamento c/o l'abitazione dei miei genitori dove era presente mio padre.
X farla in breve oltre a tutti " i vantaggi prospettati " gli hanno fatto firmare i contratti, naturalmente non Enel Ma Sorgenia.
Tengo a precisare che purtroppo mio padre è una persona " di vecchio stampo " come si dice in Romagna, ha firmato senza pensarci tanto su.
Una volta usciti si è accorto che forse la manovra veloce e affrettata non era quella giusta, appena sono arrivato a casa, mi ha avvisato dell'accaduto, ho chiamato Sorgenia i quali sempre gentili mi hanno detto che non ci sarebbero stati dei problemi in quanto potevo " esercitare come prevesto dal contratto " il diretto di recesso immediato entro i 10 giorni dalla firma.
Fatto questo il 18/12/2008, quindi 2 giorni dopo, mi sono messo il cuore in pace...MAGARI!!!!!

Se vi scrivo è perchè a tutt'oggi nulla è risolto, anzi, gli è pervenuta in mattinata di oggi 09/04/2009 la fattura di Sorgenia di pagamento x fornitura energia elettrica. Come!!! mi sono detto, allora tutte le telefonate non sono servite a niente?
Alle 21,45 sempre di oggi ho chiamato il numero verde di Sorgenia, il quale sempre gentilmente mi ha risposto che vedeva tutto quello che vi ho elencato in parte io sopra, che c'è stato un disguido e mi ha congliato vivamente di mandare fax nuovamente e di richiedere nota d'accredito dell'importo cosa che io domattina farò.
X fortuna i giorni scorsi mi ero recato in banca x disdire il RID!!!!
A parte veramente il disagio e il fastidio della cosa, a sto punto non so più come comportarmi, avete consigli? So già che in passato avete in una vostra serata inviato quelli di Sorgenia,che sia il caso di riinvitarli?
Leggendo un po su internet mi sono quasi venuti i brividi leggendo le persone che stanno "lottando " con questa Ditta di servizi.
La cosa che più mi fa male, è vedere mio padre che a 74 anni si è sentito preso in giro ed aggirato da queste "Persone".
Scusate se mi sono dilungato un pochino, spero si avere fatta cosa gradita e che possa a servire non solo a me a tutti quei cittadini che si trovano nelle stesse condizioni di mio padre.

Accetto vostri eventuali consigli sul come muovermi.

Grazie Davvero.

Ivano Battistini

soni74 ha detto...

ATTENZIONE!!!!!!!!!!! NON FIRMATE NIENTE!!! Ho un'attività di bar anche io ho ingenuamente firmato il contratto da 2 tipi presentati un bel giorno nel mio locale. Mi sono fidata, mannaggia. L'altro giorno mi sono vista staccare la corrente perchè quando ho cambiato cc. e la banca a inviato a loro la comunicazione dei nuovi dati, la Sorgenia non ha mai adeguato i nuovi dati. Le fatture mi arrivavano regolarmente senza alcuna dicitura sul fatto che non venivano pagate.
Insomma ora ho pagato tutto sono in mano ad un'avvocato che si sta occupandodi questo. Quante telefonate, anche da parte dell'avvocato, tutte le volte che si chiama ti dicono cose diverse. Non esiste un responsabile, si parla solo con il call center. Insomma sto ancora aspettando che mi allacciano la corrente. Intanto ho fatto una segnalazione a Striscia... perchè anche il mio avvocato facendo indagini a trovato MOLTE cose non chiare...Maledetto quel giorno. Qualcuno mi può consigliare su come posso dare la disdetta sul contratto senza sorprese future.
Sono disperata tanto!!!!!

Dave ha detto...

qui parla uno che con sorgenia ci ha lavorato e ha fatto la prova a essere un signorino che offre i loro servizi. sono dei ladri. diffidatene.

ines ha detto...

Cliente Sorgenia per 2 anni e sono scappato, rispetto a enel ho pagato quasi il triplo e ad oggi nessun conguaglio... 2 anni di interessi più una quota fissa che si prendono in percentuale e che non rendono, NON E' UNA SOCIETA' SERIA PER NON DIRE ALTRO E RISCHIARE DI ESSERE DENUNCIATO.... se effettivamente non sono a conoscenza dei consumi reali potrebbero prendersi quanto l'Enel nelle precedenti bollette (tanto visto che si dichiarano più economici cmq gli andrebbe bene)e non una cifra che non ha capo ne coda...

Milanloafer ha detto...

A parità di consumo, bimestrale di 300kWh ca.

euro 45 a2a
euro 311 Sorgenia

Buon Natale!

Andy

Manolo Pecchiola ha detto...

Sinceramente mi viene da ridere, io lavoro per un'azienda e faccio contratti per conto sorgenia.

é vero che non andiamo su appuntamento.

è vero che non lasciamo opuscoli.

è vero che almeno con quello che proponiamo noi, e cioè la tariffa sprint si ha il 20% di sconto.

è vero anche che il distributore rimane enel o acea per roma, e avete sorgenia come produttore di fonti rinnovabili.

noi spieghiamo tutto sul contratto.

lo facciamo leggere quando siamo da un cliente.

Rispondiamo a qualsiasi domanda.

Ma come voi non abbiamo tempo di perdere giorni per ripassare!

Io personalmente non insisto perchè le informazioni che do e faccio leggere sono esaurienti.

Dico anche una parolina magica che dovreste già sapere, che è di segnalare il consumo nelle prime tre fatturazioni, per non ricorrere ai calcoli assurdi che enel o acea invia a sorgenia dandovi le mazzate, chissà perche????

A me quando mi presento in una attivita e mi dicono non ho tempo da perdere, io semplicemente rispondo FIGURATI IO CHE VADO IN GIRO A PROPORVI DEGLI INCENTIVI!

dico un'ultima cosa, in qualsiasi campo vi venga fatta un'offerta dovete informarvi dopo anche averla accettata perchè non tutti vi dicono tutto, ma questo dovrebbe essere scontato se siete VERI COMMERCIANTI!

pasquale ha detto...

caro manolo, sono su questo blog perchè oggi ho ricevuto un incursione di una tua collega... proprio perchè sono un VERO commerciante mi lamento dell'incontro. se io faccio un contratto con un cliente gli rilascio copia del contratto. un cliente che viene da me gli faccio un preventivo, se ne va e torna quando ha constatato che sono conveniente. ma tu non puoi venire da me, parlarmi di un fantomatico sconto, impallidire alla vista che nella fascia oraria di punta pago 10 centesimi (quindi hosmontato tutto i discorso che la cara signorina mi ha fatto) e poi incazzarsi quando le ho chiesto una copia del contratto e del prospetto informativo!! poi onestamente in questo blog ho letto un centinaio di lamentele, e solo 3 che parlano bene di sorgenia, due dei quali agenti di sorgenia. vuoi vedere che siamo impazziti tutti e solo voi siete precisi??? mi sembra strano!!

treconte ha detto...

A me hanno recapitato una fattura di conguaglio che parte dal 2007.
Oltre al disservizio (in tre anni nessuno è venuto a leggere il contatore, oltre alla cifra (2132 Euro!!),oltre alle gabole che si stanno inventando per non farmi dilazionare i pagamenti,sommando le cifre arrivo a spendere come e se non più del contratto precedente.

Io vi invito ad una class action.
Che ne dite?
ciao

Kingsbridger ha detto...

Sono sconvolta nel leggere i vostri commenti. Io non sapevo nemmeno che esistesse questa società, ma ora ho un problema!
Ho acquistato un appartamento ed il precedente proprietario aveva il contratto con loro. Dopo il rogito non ha dato la cessazione di nessun contratto, e a me per acqua e gas ha fatto anche comodo (ho già fatto le volture).
Ora però per l'energia elettrica ho due possibilità (credo):
1) fare la voltura con Sorgenia e vedere come va... poi eventualmente ripassare ad Enel (ovviamente NON farò l'addebito sul c/c bancario!):
2) chiedere al proprietario precedente di dare la cessazione da Sorgenia e fare successivamente un nuovo contratto con Enel.
Nel secondo caso, però, sarei di fronte ad un doppio problema: il precedente proprietario è un tipo un po' strano e non mi sembra molto affidabile: magari non fa la cessazione ed io non riesco ad aprire con Enel. Oppure lui la fa ma Sorgenia non la manda avanti (come mi sembra di aver capito succede spesso!) ed io rimango nell'incertezza per mesi....
Uffi... se avessi saputo gli avrei detto di dare la cessazione il giorno stesso del rogito!
Mi date un consiglio? Grazie...

Byte64 ha detto...

Ti posso rispondere come ho fatto io, visto che mi sono trovato esattamente in quella situazione:
dopo aver inutilmente tentato la voltura per 3 mesi, l'ex proprietario, stanco di pagare le bollette per conto mio a Sorgenia ha chiuso il contratto, dopo di che ho provveduto a fare un nuovo contratto con Hera.
Se non fosse che dopo quasi 8 mesi, Hera ancora non è ancora riuscita ad aprire questo benedetto contratto. Comunque l'elettricità c'è per cui se non si svegliano dal sonno della ragione, continuerò ad usufruire gratis dell'energia.
Contenti loro...

Evviva le liberalizzazioni all'italiana!

Cosimo ha detto...

Io come molti altri lavoro nel campo, non vado porta a porta, sono una delle tantissime operatrici che si occupano di energia elettrica...è inutile specificare l'azienda, tanto tutte quante creano dei problemi, ogni giorno sentiamo lamentele che non riguardano solo Sorgenia ma praticamente tutti...quindi è inutile accannirsi tanto su un unico operatore o su gli altri o,a maggior ragione su noi che ogni giorno vi sentiamo e vi sopportiamo (l'educazione spesso nelle case,e sottolineo case, italiane è un optional). Signori prendetevela con voi stessi, siete voi che vi fate convincere come per l'energia elettrica cosi per la telefonia.Si siamo aggressivi,impertinenti, pretendiamo molto.Ma lasciate che vi dica una cosa: quello che noi facciamo ce lo insegnano,ciò vuol dire che è un metodo che funziona, e se funziona, è perchè siete voi a farlo funzionare. Tra l'altro ci tengo a dire che non è un lavoro facile,divertente o quant'altro: ogni girno combattiamo,perchè se non produciamo a sufficienza siamo silurati,non stiamo li a scaldare le sedie.Voi terreste un operaio che non produce a sufficienza?
Noi lo facciamo perchè come tutti dobbiamo guadagnare, e se sapeste quant'è dura...chi non ha fatto questo genere di lavoro non può capire.Se ci fossero lavori migliori cambierei al volo,ma io con una laurea mi ritrovo seduta la,perchè non c'è niente di meglio, e come me molti altri con una fascia di età dai 18 ai 50 anni...quindi vedete un pò voi. E comunque io vi ringrazio perchè l'affitto, il mio cibo e miei vestiti degli ultimi mesi li ho pagati grazie a voi...
P.s.Ah, voi titolari di aziende se ci affriste posti migliori,contratti corretti e pagamenti puntuali magari dimezzareste la nostra classe cosi' che sia noi che voi saremmo piu contenti, e ci sarebbe meno gente inca**ata in giro.

vales ha detto...

forse se in giro ci sarebbe meno gente che come te preferisce pagare affitto, cibo, vestiti, fregando la povera gente che "non sapete quanto è dura" lo dicono con le mani spaccate dal lavoro che fanno, con il viso gonfio del freddo che prendono e con gli occhi stanchi per quanto poco dormono... forse sono madri sole, forse padri con a carico 3 figli, che non soffrono xkè nn possono comprarsi il bel vestito firmato questo mese ma xkè nn possono dar da mangiare quello che vogliono ai loro figli... questa è la realtà!!!
x me anche è difficile, che a 20 anni mi ritrovo cn mamma malata nel letto a casa, papà operato di tumore al cervello da poco e senza lavoro che pur di portare qualcosa a casa va a raccogliere frutta.... ma io nemmeno me lo sogno di andare a truffare altre povere persone che i soldi li sudano, come li sudo io quando pulisco le case degli altri x poki spiccioli!! xkè io non aspetto il lavoro migliore, io semplicemente non vado in giro a fregare gli altri, ma mangio con la coscienza pulita, sicura che quello che semino raccolgo...

freaky styley ha detto...

Salve,
vorrei segnalarvi una controversia sorta con la Sorgenia S.p.a. e risalente al
2007, anno in cui venne cessata un'attività imprenditoriale di famiglia.
La scorsa settimana si è fatto vivo un incaricato della Sorgenia per
recuperare un presunto credito relativo a delle fatture insolute. Senonché il
servizio clienti mi ha mandato queste fatture e con sorpresa scopro che sono
relative ai mesi immediatamente successivi alla cessazione dell'attività.
Faccio notare tra l'altro che in queste fatture venivano addebitate anche le
voci relative ai consumi (pur non avendo consumato nulla perché il locale era
chiuso).
Dal canto nostro, avevamo provveduto ad inviare la disdetta tramite fax nei
tempi previsti. Occorreva anche un loro specifico modulo per compiere questa
disdetta. Lo abbiamo sollecitato ma sono stati assolutamente inerti (e
informandoci su internet, abbiamo saputo che Sorgenia ha applicato questa
inerzia con molte persone...).
Abbiamo chiesto chiarimenti all'ufficio reclami ma ci hanno risposto che loro
non hanno riscontro del fax ricevuto. Per quel che ci riguarda, non siamo
riusciti a trovare la ricevuta del fax e comunque non sappiamo se c'è un modo
di recuperare questa informazione all'interno del fax. Proprio stasera,
spulciando fra i dati di consumo dell'operatore telefonico che avevamo a quel
tempo, abbiamo constatato il fatto che l'allora operatore telefonico ha
riportato fedelmente nei dati di consumo l'invio del fax di disdetta al numero
di fax della Sorgenia.
Allora vi domando, non è sufficiente questo semplice riscontro nel dettaglio
consumi della presenza di giorno, ora di "chiamata" e numero di fax della
Sorgenia? O è necessario avere con sé il talloncino che la macchina del fax
rilascia con l'invio di un fax?

RobyR ha detto...

Veramente la sorgenia sta costruenda una mega centrale a carbone a Savona altro che fonti rinnovabili. Non credete alle favole......

RobyR ha detto...

Vedo parecchi che si lamentano di Sorgenia. Perchè non tempestate di email i media del proprietario di sorgenia???

Sono curioso di vedere se le pubblicano.

http://www.repubblica.it/
http://espresso.repubblica.it/
http://www.deejay.it/dj/home
http://www.capital.it/capital/home
http://www.m2o.it/m2o/home

Basta organizzarsi xD

emy ha detto...

Buonasera a tutti io sono un Consulente Sorgenia e quello che leggo mi urta non poco.PERCHE'? Perchè è vero che esistono agenti arroganti e maleducati ma non tutti siamo uguali....innanzitutto le nostre centraliniste al momento della presa appuntamento rilasciano nome e cognome dell' agente che gli mandiamo e il numero dell' agenzia da dove chiamamiamo ( ANCHE SE CHIAMIAMO CON ID VISIBILE) e la prima cosa che mi hanno insegnato ai corsi è UMILTA'e EDUCAZIONE e lasciamo sempre l' offerta da visualizzare in modo che uno ci pensa e poi richiamiamo per sapere se hanno deciso o meno e nel caso ripassiamo per l' eventuale firma contratto......NOI LAVORIAMO COSI' E SIAMO AGENTI SORGENIA!!!!!

Marco ha detto...

Cavolo, leggendo i vostri commenti mi sento molto fortunato!
Io sono passato a Sorgenia, con la tariffa Senza Pensieri, a gennaio di quest’anno, lasciando Enel. Sinceramente finora non mi sono trovato male, anzi!
Prima non riuscivo più a stare nei conti con le bollette e adesso qualcosa sto risparmiando.
Per il momento non posso proprio lamentarmi, spero che continui così!

Marco

Patozza ha detto...

...in ogni caso questi venditori passano con una frequenza che urta i nervi a dir poco... Proprio oggi erano in trattativa con il mio dirimpettaio. Mi sono accorta della loro presenza quindi sono uscita dalla porta ed ho chiesto di non essere disturbata. Bene... appena concluso il contratto con il mio vicino hanno beatamente suonato al mio campanello nonostante la mia richiesta. Non so... commentate voi...

Byte64 ha detto...

Invito i lettori che volessero scrivere le proprie esperienze sull'argomento a NON scrivere insulti ma argomentando la propria esperienza ed esponendo semplicemente i fatti, positivi o negativi che siano.

I commenti contenenti insulti verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...